Training online sulla seduzione: come essere sensuale e seducente

Training online sulla seduzione: come essere sensuale e seducente

Si può fare un training online sulla seduzione? Certo, grazie a Skype è possibile fare coaching e training ovunque, anche online. Anzi, la versione online è la più utilizzata, nel mondo.

Fatta questa breve premessa, passiamo alla domanda cruciale: serve davvero fare un training online sulla seduzione? La risposta esatta non esiste, come ho detto anche in altri articoli. Dipende da te.

Se stai leggendo queste righe con interesse, probabilmente senti di averne bisogno. E, come diciamo sempre nel coaching, nessuno ci conosce meglio di noi stessi. Spesso il nostro cervello ci dà input e indicazioni sotto forma di sensazioni e bisogna starlo a sentire.

Detto ciò, vediamo qualche strategia per essere sensuale e seducente (non importa il tuo genere).

 

Training online sulla seduzione: come esprimersi?

Quando si cerca di sedurre una persona ci si chiede sempre se sia giusto dire o fare una certa cosa. Come dice il primo assioma della scuola di comunicazione di Palo Alto: è impossibile non comunicare.

Ciò vuol dire che, se compi o non compi un’azione, stai comunque comunicando qualcosa a chi hai di fronte. Cosa fare, allora? Sii naturale e usa la spontaneità e la sincerità come alleate.

Come noto, noi umani ci esprimiamo con il linguaggio verbale (le parole), il linguaggio paraverbale (il tono e il ritmo di voce) e il linguaggio nonverbale (gesti, espressioni facciali, vestiario e linguaggio del corpo in generale).

Ciascuno di questi linguaggi, dunque, ha il suo valore e dobbiamo imparare a usarli bene.

Per far sì che verbale, paraverbale e nonverbale siano in armonia, devi pensare e sentire emotivamente ciò che vuoi comunicare. Le nostre azioni, infatti, come ci insegna la psicologia moderna, sono effetti diretti dei nostri pensieri e delle nostre convinzioni.

Faccio un esempio: hai appena concordato un appuntamento, l’altra persona è di tuo gradimento e state per uscire. Quindi, vorresti essere sensuale e seducente.

Prima di tutto, pensa a come vestirti. Cosa vuoi comunicare? Una camicia aperta, per un uomo, indica spregiudicatezza, uno spirito libero e non molta eleganza. Una minigonna, per una donna, indica fiducia in se stessa, un buon rapporto con il suo corpo e la sua immagine.

E che dire dei colori? Il rosso è voglia di attenzione e trasmette energia. Il nero serietà ed eleganza. Il blu serenità e fiducia e così via. Indossa sempre ciò che ti fa sentire a tuo agio e che esprime la tua personalità e la tua identità. Non fingere, si vede!

Ora ti trovi a cena con la persona da sedurre. Ecco, anche qui devi puntare sull’onestà intellettuale e sulla naturalezza. Se vuoi essere elegante, ma ti viene da fare battute, perché la persona ti ispira simpatia, diglielo. Onestà! «Guarda, ti dico la verità: avrei voluto giocare sull’eleganza, ma con te è impossibile non lasciarsi andare e divertirsi.» è una frase che può fare molto effetto.

Meglio se il tono di voce, poi, è soffice e cordiale. Parlare veloce dà un senso di ansia. Alzare la voce irrita e dà un senso di aggressività.

Infine, fa’ sempre attenzione che le parole siano quelle giuste. Come ho detto anche in un altro articolo, se sei a cena con una persona vegana, parlare di carne ha un peso particolare. Come ci insegna il linguista Noam Chomsky, ogni parole e ogni frase ha una forma fonetica (il suono della parola in sé) e una forma logica (i valori e i significati che quella parola porta con sé).

Quindi, pesa sempre bene le parole, i colori i gesti e il tono di voce.

 

Training online sulla seduzione: il rispetto

Ne ho parlato anche in altri articoli: il rispetto è fondamentale, nella seduzione.

E non sto parlando solo di evitare parolacce e offese, oppure di aprire la porta e cedere il passo. Sto parlando di rispetto dei valori, delle convinzioni e dell’identità dell’altra persona.

Prima ho fatto l’esempio dei vegani. Ecco, magari tu fai parte dei carnivori e ti sembra strano che qualcuno non mangi carne, uova o latte. Non importa. L’altra persona non sei tu e non ha i tuoi stessi valori. Quindi, rispettali e cerca un confronto costruttivo. Devi avere un vero e profondo interesse in quella persona, questo intendo.

Non devi chiedere tanto per chiedere. Costruisci un rapporto (fosse anche per una sola notte, fa nulla). Scambiatevi impressioni, idee e punti di vista in modo costruttivo e interessato. Non c’è un punto di vista giusto e uno sbagliato, il mondo è come lo percepiamo. E ognuno lo percepisce a modo suo.

Se posso darti un consiglio, quando non conosci bene una persona evita di parlare di:

  • Politica
  • Religione
  • Sessualità

Queste 3 sfere toccano valori e identità profondi. Sono argomenti da trattare con molta delicatezza. Se non senti che sia il momento giusto, evita e passa ad altro, anche se vorresti parlarne. Rimanda, forse ci sarà tempo. Di sicuro, se sciupi questa chance, potrebbe non esserci.

Ah! Un’altra cosa: evita il contatto fisico, se non è il momento. Se proprio vuoi tentare un approccio, prova con zone non considerate “private”, come un braccio, la parte alta della schiena o una mano, ma delicatamente. Evita abbracci, mani sul viso o sulla vita e cose del genere. Stai entrando in zone (non solo fisiche) che richiedono un pass speciale.

 

Training online sulla seduzione: l’atmosfera e l’ascolto

Portare la persona nello stato interiore giusto per la seduzione è la cosa migliore da fare, da subito.

Crea l’atmosfera giusta e poniti nella fase di ascolto. A ogni persona (non solo alle donne, come erroneamente si dice) piace essere ascoltati. Ognuno di noi crede di essere al centro del mondo. Quindi, appena puoi, non parlare di te. Poni domande (ma non un interrogatorio) che permettano all’altra persona di parlare di sé. E ascolta in silenzio, con vero interesse.

Anche questo contribuisce alla creazione della giusta atmosfera. Ma contribuisce a essa anche ogni possibile stimolo sensoriale. Soprattutto suoni, musiche e profumi. Se riesci, crea l’atmosfera che ritieni più adatta allo scopo, giocando sugli stimoli sensoriali.

Gli stimoli sensoriali possono metterci nell’umore giusto, ma anche richiamare alla memoria eventi belli della nostra vita. E molte musiche e profumi sono condivisi da tantissime persone (pensa ai grandi successi musicali, o ai profumi di prodotti in commercio). Ciò vuol dire che quello che richiama nella tua mente (come ricordi ed emozioni) potrebbe richiamarlo anche alla persona che hai di fronte. Ma questa non è una certezza, chiaro.

 

Training online sulla seduzione: conclusioni

La seduzione è un’arte e come tale va trattata.

Come hai visto, sono molti gli elementi da prendere in considerazione. Quindi, tornando alla domanda iniziale: se senti la necessità di trovare le tue giuste strategie, o di impararne di nuove, il coaching o il training sulla seduzione online è ciò che fa per te. 😉