Training gestione dello stress Latina: come riconoscere e combattere lo stress

Training gestione dello stress Latina: come riconoscere e combattere lo stress

Il traning nella gestione dello stress è di fondamentale importanza. Specie in un mondo come quello attuale, caratterizzato da numerosi fattori stressogeni. Vediamo come muoverci, allora.

 

Training gestione dello stress Latina: cos’è lo stress?

Ci sono due diversi tipi di stress: quello dannoso, detto distress, e quello positivo, detto eustress. Nonostante questa prima classificazione, lo stress può assumere mille sfaccettature e può significare cose diverse per persone diverse.

Partiamo da un concetto semplice: lo stress positivo è necessario, specie in alcuni casi come gare sportive, esami, test, presenza di pericolo. Questo stress permette al nostro corpo di attivarsi per reagire e dare il massimo.

Ciò di cui dobbiamo preoccuparci è il distress, quello dannoso, che può anche cronicizzarsi.

Un’interessante definizione di stress è quella fornita da Lazarus e Launier nel 1978. Secondo la loro definizione, il livello di stress è determinato dal modo in cui la persona valuta un evento e da come la persona valuta le sue risorse per affrontare l’evento.

Questa definizione ricorda molto gli studi di Albert Ellis (fondatore della Terapia Razionale Emotiva Comportamentale) e l’importanza che le inferenze e le valutazioni hanno sul nostro stato mentale e sulla vita in generale di un individuo.

 

Training gestione dello stress Latina: gli effetti dello stress sulla salute

Lo stress ha un’influenza importante sulla nostra salute e può influenzarla direttamente (con il cambiamento della pressione sanguigna, l’aumento del colesterolo, la produzione di cortisolo, l’indebolimento del sistema immunitario, l’aumento dei battiti cardiaci…) e indirettamente (con comportamenti scorretti mirati a mitigare lo stress come il fumo, l’alcol, la vita sedentaria…).

Secondo Lazarus ognuno di noi ha due diversi tipi di valutazione dell’evento stressogeno da cui poi scaturiscono le nostre reazioni:

  • primaria (che valuta l’evento come irrilevante, positivo, minaccia o sfida)
  • secondaria (in cui vengono valutati i pro e i contro di un’azione di risposta)

Pertanto, la valutazione primaria si basa su elementi esterni a noi, mentre la secondaria guarda al nostro mondo interiore e alle nostre capacità. Insieme, queste due valutazioni sono in grado di determinare la reazione individuale a un evento stressante o potenzialmente stressante.

A questo punto, la reazione può assumere forme diverse:

  • reazione diretta
  • ricerca di informazioni
  • inattività
  • sviluppo di difese come il rilassamento

Il metodo Lazarus, quindi, cambia il modo in cui vediamo le risposte individuali allo stress: l’individuo non è più un soggetto passivo, come si pensava in passato, ma interagisce con il mondo in modo attivo.

 

Training gestione dello stress Latina: come affrontare lo stress

Quindi, la domanda è: come affrontare lo stress?

Le razioni allo stress possono essere diverse e possono essere sviluppate attraverso i cosiddetti moderatori psicologici: azione, supporto sociale, controllo e personalità.

Azione. Lo stress può essere affrontato direttamente, con reazioni che possono contrastarlo, o con azioni di evitamento o inattività che non lo tengono in considerazione. Non esiste un approccio corretto e sbagliato, dipende da caso a caso, dalla natura del fattore di stress.

Se decidiamo di affrontarlo, possiamo farlo con un approccio focalizzato sul problema combinato con un approccio incentrato sulle emozioni. Nel primo caso, le risorse vengono aumentate per far fronte all’evento e passare all’azione, mentre nel secondo caso vengono gestite le emozioni generate dall’evento stressante (sia con strategie di pensiero che comportamentali).

Supporto sociale. Questo è un elemento che ha un forte impatto sulla gestione dello stress. Intorno a questo elemento si sono sviluppate due teorie:

  1. il sostegno sociale è di per sé utile nel mediare il legame stress-malattia e aiutarci
  2. il supporto sociale permette il modeling, ovvero la copia di comportamenti tenuti da altre persone intorno a noi che hanno già affrontato quel problema e lo hanno superato

Personalità. Nella gestione dello stress influisce molto la personalità dell’individuo. Gli studi hanno dimostrato che una personalità aggressiva, ostile, impaziente e competitiva è più facilmente soggetta a stress e disturbi correlati (specialmente quelli cardiaci). L’argomento è  stato anche affrontato in un interessante studio scientifico del 1986 condotto da Schmied & Lawler.

Controllo. Molto dipende anche dalla percezione del controllo della situazione di malessere che abbiamo. Maggiore è la percezione del controllo, minore sarà la risposta allo stress. E anche qui alcune teorie ci aiutano:

  1. la prima studia il modo in cui individuiamo la causa di un evento stressante e il controllo che abbiamo su queste cause
  2. la seconda vede il controllo come qualcosa di implicito nella fiducia che ciascuno ha nei propri mezzi e nelle proprie azioni
  3. la terza studia la relazione tra controllo percepito e controllo reale e il modo in cui una discrepanza tra i due possa generare un controllo illusorio in grado di farci perdere il senso della realtà

 

Training gestione dello stress Latina: conclusioni

Avendo sperimentato in prima persona molte volte quello di cui ho parlato, in passato, posso dire con certezza che lo stress negativo può essere certamente fronteggiato (e in molti casi superato del tutto) attraverso:

  • una gestione del pensiero,
  • un cambio di atteggiamento,
  • una maggiore percezione e gestione del controllo,
  • una gestione della stabilità emotiva
  • una gestione del rilassamento (qui suggerisco le tecniche di meditazione mindfulness)

Tutto ciò può combattere efficacemente la pericolosa risposta di difesa che il corpo genera in situazioni di distress che, se non si interviene per tempo, rischia di cronicizzarsi e diventare una condizione clinica. Meglio agire per tempo, dunque, in via preventiva, con sessioni di coaching ad hoc.

Creazione Siti WebRealizzazione Siti Web Roma