Mental coach sportivo

Mental coach sportivo – Come essere vincenti nello sport e nella vita?

Come essere vincenti è un dubbio amletico, sia nello sport che nella vita. Eppure c’è un particolare, per essere un vincente, a cui nessuno pensa: sbagliare.

Mental coach sportivo – La paura di sbagliare

Tutti abbiamo paura di sbagliare. Perché?

Dobbiamo sapere che i motivi sono tanti e fanno tutti capo a convinzioni limitanti. Proprio quelle che noi coach scardiniamo, con il nostro lavoro di domande e risposte, nelle sessioni.

Negli anni, ci siamo convinti che l’errore sia il diavolo in persona. Abbiamo paura. E più possediamo una personalità ansiosa, più abbiamo paura.

La conseguenza di questa paura di sbagliare è l’immobilità. Restiamo fermi dove siamo, senza mai progredire. Perdiamo le migliori occasioni per dare una svolta alla nostra vita, in questo modo.

Mental coach sportivo – L’atteggiamento mentale per essere un vincente

Uno psicanalista probabilmente andrebbe a scandagliare il passato per capire cosa genera ansia da prestazione.

Il coaching non guarda al passato, ma al futuro.

Le neuroscienze ci hanno insegnato che il nostro sistema nervoso è plastico e che, a qualsiasi età, si può rimodellare il nostro pensiero e il nostro atteggiamento, grazie all’esercizio costante.

Dunque: guardiamo al futuro e iniziamo a rimodellare il nostro pensiero.

In pratica, devi fare ciò che, in maniera più incisiva, facciamo noi coach: metti in discussione le tue convinzioni limitanti e vai oltre.

Tutti siamo soggetti a errori, nel momento in cui agiamo. È naturale. Bisogna comprendere che non siamo degli sfigati perché abbia sbagliato, ma degli eroi perché abbiamo avuto il coraggio di tentare.

Ammettiamo i nostri errori, che male c’è? Siamo esseri umani! Basta guardare i casi di cronaca politica per rendersi conto di quanto assurdo e umiliante sia l’atteggiamento di non ammettere i propri errori. Si fa una figura pessima, nel momento in cui vengono scoperti.

È normale che sbagliare ci facci star male, anche perché le conseguenze, a volte, fanno più male del senso di frustrazione che abbiamo dentro. Ma la vita va così. Pensare di non sbagliare mai è assurdo.

E poi, ogni errore ha qualcosa da insegnarci. Impariamo a imparare.

Creazione Siti WebRealizzazione Siti Web Roma